Huawei MediaPad M5 Pro Recensione

I tablet non sono il prodotto richiesto che erano una volta, e la maggior parte delle persone che ne vogliono uno graviterà verso l’iPad di Apple, che supera due o tre volte ogni altro produttore. MediaPad M5 Pro è lo sfidante di Huawei per l’iPad. Per aiutare gli acquirenti a tentare, Huawei cerca di capitalizzare l’interesse per i tablet con una tastiera rimovibile che rende l’M5 Pro uno strumento di produttività, nonché ideale per guardare film o giocare.


VISUALIZZA SU AMAZON

I PUNTI PRO:

  • Grande schermo
  • Suono eccellente
  • La custodia della tastiera aggiunge funzionalità extra
  • Ideale per i video

I PUNTI CONTRO:

  • Imbarazzante nell’orientamento verticale
  • È discutibile la necessità di possederne uno

 

Design

È qui che Huawei guadagna immediatamente punti. MediaPad M5 Pro non è solo sottile, leggero e attraente, ma è anche superbamente progettato da un punto di vista dell’usabilità. Sullo schermo è un pezzo di vetro 2.5D, opaco all’unibody di alluminio. Questa è la prima volta che Huawei utilizza lo stesso tipo di design in vetro 2.5D che vediamo sui suoi telefoni per un tablet e una rarità nel settore. Fa una differenza enorme nel comfort. Non ci sono spigoli vivi dove lo schermo incontra il corpo, il che lo rende estremamente comodo da tenere in mano. Quasi tutti lo farebbero con il tablet in orientamento orizzontale e Huawei ci ha pensato.

Non solo gli altoparlanti scorrono lungo la parte superiore e inferiore del tablet quando vengono tenuti in questo orientamento, ma non sono coperti dalle mani. Il bilanciere del volume e il tasto sleep-wake nell’angolo destro si posizionano immediatamente sul dito e non sono invadenti quando si maneggia il tablet. Il marchio Huawei è persino posizionato lungo il bordo inferiore in orientamento orizzontale, suggerendo inoltre di tenerlo in questo modo.

Non è tutto perfetto però. MediaPad M5 Pro è per uso orizzontale – ha un formato 16:10, non ad esempio 4: 3 come l’iPad – e tutto sembra imbarazzante quando si è in orientamento verticale. I pulsanti si trovano nella parte inferiore del tablet e finirai per sentirti lungo il bordo destro dove ti aspetti che siano i pulsanti. Dopo un po’ ci si abitua, ma molte app funzionano meglio in verticale, rendendo il design un po’ un compromesso.

Il sensore di impronte digitali si trova sul bordo inferiore e sulla destra in orizzontale, dove l’uso è comodo e naturale. Non c’è una presa per cuffie da 3,5 mm, il che è incredibilmente fastidioso quando vuoi guardare un video in modo rapido e silenzioso.

 

Schermo, audio e video

Intorno alla parte anteriore c’è un grande schermo IPS da 10,8 pollici con una risoluzione di 2.560 x 1.600 e una solida densità di pixel per pollice di 280. Sembra nitido, luminoso e con una risoluzione davvero alta. È anche migliorato da qualcosa chiamato ClariVu, che Huawei ha detto migliora la qualità delle immagini del 20% usando algoritmi per regolare dinamicamente il contrasto. Non c’è modo di accenderlo o spegnerlo, quindi è difficile dire quanta differenza faccia. Certamente non influisce negativamente sul display dell’M5 Pro.

Il suono è anche una parte importante dell’esperienza di MediaPad M5 Pro. I quad-speaker sono sintonizzati da Harmon Kardon e usano anche la tecnologia audio surround Histen di Huawei. Sono chiari, nitidi e coinvolgenti, con un’efficace separazione stereo. Non sono molto bassi, ma non sorprende per le loro dimensioni.

Se il video su un tablet è la tua passione, adorerai MediaPad M5 Pro. È fantastico. Che si tratti di YouTube o Netflix, il tablet Huawei offre un’esperienza di visualizzazione coinvolgente e piacevole. Lo schermo è una bellezza e il suono funziona molto bene, un aspetto spesso dimenticato della visione di film su un dispositivo mobile.

L’M5 Pro è diventato un media center, dalla visione di video sullo schermo da 10,8 pollici, o per lo streaming su Chromecast sulla TV. Durante questo periodo si scambia facilmente tra app e funzioni e sottolinea la naturale capacità del tablet di integrarsi nel sistema di intrattenimento domestico. Allo stesso tempo, non fa molto di più di quanto non faccia un moderno telefono a grande schermo e ci chiediamo se valga la pena possederlo se il suo unico lavoro è quello che emula il tuo telefono.

Produttività

MediaPad M5 Pro ha un connettore pogo-pin lungo il bordo inferiore che collega il tablet con una custodia per tastiera. Il tablet si inserisce facilmente ed è tenuto saldamente da due clip su entrambi i lati del tablet. La tastiera non è a grandezza naturale, ed è più piccola di quella del MacBook Air da 11 pollici, ma ha un touchpad davanti. Muovi il dito su di esso e sullo schermo appare un puntatore.

Huawei incoraggia l’uso di MediaPad M5 Pro come sostituto del laptop con una modalità desktop personalizzata, molto simile a quella dello smartphone Mate 10 Pro. Ricorda visivamente Windows 10, con accesso a molte app installate sul tablet, ma non tutte funzioneranno come previsto. Se sono progettati per un telefono, aspettati che l’esperienza sia scadente. Ma è pensato per digitare app come Google Documenti e “ottenere risultati di base”.

È un sostituto del laptop? No. Non se vuoi lavorare rapidamente. La tastiera è abbastanza buona, e il touchpad è sorprendentemente tattile e preciso. Tuttavia, usarlo al posto di un laptop è stato imbarazzante. I problemi andavano dallo scorrimento frustrante di documenti a caratteri lunghi alla pressione frequente del tasto che consente di modificare accidentalmente il layout della tastiera.

La modalità desktop di Huawei è più intuitiva rispetto ad Android in modalità desktop e, a condizione che tu utilizzi Google Documenti e altri strumenti Google regolarmente, è accettabile per un uso occasionale. MediaPad M5 Pro con la sua tastiera è più leggero di un laptop e anche più portatile, non aspettarti che faccia tutto ciò che farà un laptop Windows o Mac.

 

M-Pen

MediaPad M5 Pro viene fornito con M-Pen, che ha 4.096 strati di sensibilità alla pressione e supporta il funzionamento in inclinazione e ombra. Ha un peso molto buono, realizzato in alluminio e nasconde abilmente la porta di ricarica USB Type-C dietro la clip per una tasca per camicia. Tuttavia, i due pulsanti all’estremità opposta sono troppo facili da premere accidentalmente, di solito finiscono con uno screenshot che non volevamo.

Uno M-Pen è fantastico se sei un artista. Se non lo sei, non è qualcosa per cui troverai molti usi. L’ho usato per prendere appunti e l’app di Huawei è ottima per tradurre gli scarabocchi in documenti. Giocare con le app di disegno è divertente e, se hai una reale abilità artistica lo M-Pen è abbastanza sensibile e versatile da creare opere d’arte di cui puoi essere orgoglioso.

 

Batteria

Una batteria enorme da 7.500 mAh si trova all’interno del MediaPad M5 Pro. Il tablet supporta la tecnologia Super Charge di Huawei, ma ha comunque impiegato più di tre ore per ricaricarsi da zero. Anche lo stilo M-Pen necessita di ricarica, ma dura diverse settimane anche in standby.

 

Fotocamera

Non stai probabilmente acquistando un tablet per la sua fotocamera. MediaPad M5 Pro ha un’apertura f / 2.2, fotocamera da 13 megapixel sul retro e un’apertura f / 2.2, fotocamera da 8 megapixel sul davanti. La fotocamera frontale si trova sopra lo schermo in orientamento orizzontale e quindi lateralmente in verticale, costringendoti a tenere il tablet in orizzontale durante le videochiamate. In caso contrario, l’immagine riprodotta sembra molto strana.

 

Prestazione

Android 8.0 Oreo con EMUI 8.0 di Huawei è installato, con la patch di sicurezza Android di gennaio 2018. È una versione sovradimensionata di ciò a cui siamo abituati su telefoni Huawei leggermente più vecchi, incluso Mate 9, e con esso arrivano i problemi associati ad Android su tablet ovunque: la compatibilità delle app.

Un Huawei Kirin 960 con 4 GB di RAM alimenta l’M5 Pro, insieme a 64 GB di spazio di archiviazione interno. Questa è anche la stessa configurazione del Mate 9, un telefono che sarebbe considerato obsoleto oggi.


VISUALIZZA SU AMAZON

Capace, elegante e alla moda, Huawei MediaPad M5 Pro è un ottimo compagno multimediale per la casa. Se stai valutando un tablet Android, Huawei MediaPad M5 Pro è una scelta eccellente. Tuttavia, considera attentamente ciò che vuoi che sia il tablet e come intendi utilizzarlo. Chiediti se vuoi raggiungere il tuo telefono o un tablet quando desideri controllare i social media o guardare un video a letto, quindi prendere la decisione di acquisto in base alla risposta.

Leave a comment

* - Required fields