Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus

Il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus sono due dei migliori telefoni lanciati nel 2019, con hardware di prim’ordine, un sistema di foto stellare e hanno anche la S Pen, che ha reso ogni Galaxy Note qualcosa di speciale.

Ma anche i telefoni di questo calibro non sono perfetti e di tanto in tanto alcuni problemi si apriranno. Mentre i problemi sono particolarmente fastidiosi su telefoni eccezionalmente costosi come la gamma Note 10, per fortuna, non sono privi di correzioni e soluzioni alternative.

Ecco un elenco dei problemi che affliggono il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus e come risolverli.

Clicca qui per maggiori informazioni su Note10

VISUALIZZA SAMSUNG GALAXY NOTE 10 SU AMAZON

Notifica costante “raffinazione immagine”

Che si tratti del Note 10 o del più grande Note 10 Plus, la fotocamera è un valido motivo per acquistare il phablet Samsung di quest’anno. Sfortunatamente, a seguito dell’aggiornamento di novembre, molti utenti segnalano una notifica persistente contrassegnata come “immagine di perfezionamento”. La notifica non scompare e si blocca fino al riavvio del dispositivo.

La notifica può essere causata da una gestione eccessiva della batteria che limita il funzionamento dell’app in background . Se l’app viene chiusa prima del completamento dell’elaborazione dell’immagine, la notifica non viene cancellata. Per fortuna, questo è facilmente risolvibile disattivando quelle particolari opzioni.

Soluzione: Devi disattivare la gestione dell’elaborazione in background per l’app della fotocamera. Per fare ciò, vai su Impostazioni> Manutenzione dispositivo> Batteria, quindi trova l’app Fotocamera e assicurati che l’opzione “Put to sleep” sia disattivata.

Clicca qui per maggiori informazioni su Note10+

VISUALIZZA SAMSUNG GALAXY NOTE 10+ SU AMAZON

Problemi di segnale

Un altro problema diffuso sia con Note 10 che Note 10 Plus è la scarsa potenza del segnale. Diverse persone che usano Note 10  si lamentano della potenza del segnale stranamente bassa. Le persone hanno confrontato il numero di barre con i telefoni precedenti e la stessa carta SIM e hanno realizzato che Note 10 e Note 10 Plus non ottengono semplicemente lo stesso numero di barre e sembra compromettere l’usabilità.

È importante notare che i telefoni misurano la potenza del segnale in modi diversi, quindi tre barre non rappresentano sempre la stessa potenza del segnale su telefoni diversi. Tuttavia, sembra sicuramente essere un problema per la Nota 10 e non è chiaro cosa si possa fare per risolverlo. Samsung non ha ancora affrontato ufficialmente le preoccupazioni, nonostante i reclami risalenti a mesi fa. Sfortunatamente, al momento non è possibile fare nulla per risolvere questo problema, ad eccezione delle aree a basso segnale.

Soluzioni alternative: Può essere utile se usi le chiamate Wi-Fi se sono disponibili, supponendo che il tuo operatore lo autorizzi. Per accertarti che la chiamata Wi-Fi sia abilitata, vai in Impostazioni> Connessioni e attiva le chiamate Wi-Fi. Se hai un problema con il segnale più serio, considera di contattare il tuo operatore per scoprire se c’è qualcosa che possono fare per aiutarti.

Il telefono si riavvia di notte

Come altri recenti telefoni Galaxy, il Note 10 si riavvia di notte per impostazione predefinita. Questo riavvio ha alcuni vantaggi, aiutando a ripulire la memoria del telefono e mantenerlo in esecuzione senza problemi, ma cosa succede se preferisci non farlo? Dopotutto, dover digitare una password ogni mattina può essere un vero problema quando ti sei appena svegliato.

Soluzione: Disattiva l’opzione di riavvio automatico. Vai su Impostazioni> Cura del dispositivo, quindi premi il menu a tre punti. Seleziona “Riavvio automatico” e assicurati che sia disabilitato.

 

Lo scanner di impronte digitali può essere sbloccato con un’impronta digitale non registrata

Ecco un problema più serio . È stato riferito che lo scanner di impronte digitali in-display di Samsung può essere confuso con una semplice protezione per lo schermo cinematografico. Mentre il Galaxy S10 è stato il telefono principalmente interessato, è probabile che anche lo scanner di impronte digitali del Note 10 cada in preda allo stesso problema. Mentre pensi di essere al sicuro non avendo una protezione per lo schermo, tutto quello che un ladro dovrebbe fare è applicare una protezione per lo schermo da 2$ da eBay per ottenere l’accesso al tuo telefono – piuttosto riducendo il punto della protezione biometrica.

Samsung è a conoscenza del problema e ha detto che spingerà fuori un aggiornamento software per risolverlo. Tuttavia, non è ancora uscito, quindi cosa puoi fare per proteggerti?

Soluzioni alternative: Al momento, disattivare lo scanner di impronte digitali in-display come opzione di sblocco è l’unica vera opzione se sei preoccupato per la sicurezza. Vai all’app Impostazioni, quindi tocca Blocca schermo> Tipo di blocco schermo. Immettere il PIN, la password o la sequenza per confermare, quindi toccare l’interruttore accanto a “Impronte digitali” per disattivare lo scanner di impronte digitali. Dai un’occhiata in Impostazioni> Aggiornamento software e tocca “Scarica e installa” se è disponibile un aggiornamento.

La batteria si scarica

Note 10 e Note 10 Plus hanno batterie di dimensioni considerevoli, ma vari elementi possono ridurre la batteria più velocemente di quanto dovrebbe. Molti utenti si lamentano della durata della batteria di Note 10 e Note 10 Plus non all’altezza delle aspettative, con un uso particolare della batteria in standby.

Ci sono molte ragioni per cui una batteria potrebbe non durare quanto dovrebbe, e se non è un problema diffuso, il software e le app sono generalmente responsabili. Samsung probabilmente rilascerà aggiornamenti per migliorare la durata della batteria con l’avanzare del Note 10, ma nel frattempo ci sono alcuni modi per migliorare la durata della batteria.

Soluzioni alternative: Controlla quali app e servizi stanno sfruttando al massimo la potenza della batteria. Controlla questo andando su Impostazioni> Cura del dispositivo> Uso della batteria e controlla se qualche app sta consumando più energia del previsto. Puoi anche eseguire lo strumento di ottimizzazione della batteria di Samsung. A volte possono essere utili app di terze parti. “Naptime” è altamente raccomandato e accelera i servizi di gestione delle app integrati di Android in modo che si attivino un po ‘più velocemente, risparmiando energia della batteria disabilitando le app e i servizi in background.

 

 

Se LaRecensione ti è stata utile, considera di donare qualcosa per migliorarlo di più.
Donare →

Comments 8

  1. Sergio

    Complimenti!
    Dopo mesi dall’articolo i problemi permangono….

    Samsung sembra brancolare nel buio!
    Possibile che non si possa fare nulla?

    Negli altri paesi che fanno?

    • admin_wp

      Salve Sergio. Grazie per il tuo commento. In che cosa consiste esattamente il tuo problema? Cosi provo a trovare una soluzione.

    • Paolo

      Ridicoli a mai più samsung problemi di ricezione segnale mai avuti sia con oneplus5t e Xiaomi mi9t pr

    • Paolo

      Ridicoli a mai più samsung problemi di ricezione segnale mai avuti sia con oneplus5t e Xiaomi mi9t pr

  2. Davide

    Salve, ho un note 10 Nuovo, e attraverso il programma “completamento de il tuo telefono” avrei voluto sincronizzarmi con il mio PC Dell…….Niente da fare, a un certo momento l’applicazione del PC, mi chiede di eseguire una scansione di un codice a matrice e il telefono, mi dice che non esiste applicazione che possa leggere tale codice( il programma completamento è anche aggiornato)….provo a girare la frittata entrando su account di Microsoft e scarico il mondo edge ecc. ecc., ma niente il telefono non si riesce a vedere…..disinstallo, installo, ripristino, tutto cosa trovo scritto su Internet lo provo…….qualcuno gentilmente può aiutarmi? sembra una cavolata ma è un servizio che mi serve oltre ad avere monitorato ed eventualmente bloccare il telefono se me lo rubano. Grazie mille

  3. Gianluca

    Anche io ho Samsung note 10 plus ed ho problemi di segnale. Con stesso operatore ed altri smartphone non succedeva

  4. Roberta Lai

    Buongiorno non riesco a riprodurre alcuni video fatti col mio Note 10+ preso a dicembre 2019. Potete aiutarmi?

    • admin_wp

      Salve Roberta. La prima cosa da provare è il ripristino delle preferenze dell’app. Quando lo fai, puoi quindi scegliere quale lettore video vuoi usare per riprodurre video e normalmente risolverà il problema.

Leave a comment

* - Required fields